Torna alle news

31 Luglio 2013

Pilar a Villa Principe di Belmonte

Ispica (RG) - Tutto pronto a Villa Torre del Mare (S. P. 115, Contrada Crocefia - vicino l'Hotel Principe di Belmonte) per l'unica tappa ragusana della tournée siciliana della cantante, interprete e autrice Pilar, che mercoledì 31 luglio (ore 21,00) concluderà in bellezza la kermesse "Pillole di seduzione".

Dopo la seduzione della parola attraverso il teatro, quella degli occhi e del palato attraverso le immagini di Ferdinando Scianna e le prelibatezze dello chef Carmelo Pannocchietti, la manifestazione organizzata dall'associazione "Ipso facto", dalla Fidapa di Modica e dalla Villa Torre del Mare dedica l'appuntamento conclusivo alla seduzione del canto e della musica.
Gli ingredienti per una serata magica all'insegna di seducenti emozioni canore e gastronomiche ci sono tutti: lo scenario suggestivo di un'antica villa nobiliare di campagna che domina l'orizzonte marino; la volta stellata di una notte d'estate; i gustosi assaggi di piatti tipici della tradizione locale ma rivisitati con originalità e fantasia dalla Trattoria "Il Girasole" di Modica; e, infine, la voce calda e sensuale di Pilar e le sue musiche dal ritmo avvolgente.

Sarà proprio lei, la cantante romana Ilaria Patassini in arte Pilar, la protagonista della serata.
Musica popolare e canzone d'autore si fonderanno in un concerto live, con l'esecuzione dei brani dell'album "Sartoria Italiana Fuori Catalogo" (UpArt Records/ Egea Distribution, 2011), scritti a quattro mani con Bungaro, uno degli autori più ricercati dell'attuale panorama musicale italiano.
Vincitrice e finalista di numerosi concorsi e riconoscimenti (Festival di Musicultura, Premio Lunezia, Premio Bindi, Premio Bianca d'Aponte, Festival Europeo della canzone Mediterranea – Pjesma Mediterana, nomination agli NME Awards della rivista inglese omonima con "Meduse"), Pilar ha pubblicato nel 2007 il suo primo album, "Femminile Singolare" (VCM/01). Nel 2009 ha collaborato con l'ensemble Sinenomine al disco "Spartenza" (Incipit Records/Egea).
La manifestazione, nata da un'idea di Teresa Floridia e Lucia Trombadore, è organizzata con il contributo di: Abbigliamento Cassisi (Pozzallo), Arti Grafiche Cannizzaro (Modica), Azzarelli 1938 – Confezioni (Modica); Antica Dolceria Bonaiuto (Modica); Banca Agricola Popolare di Ragusa, Calabrese Argenti (Modica), Cantina Tenuta dei Fossi (Noto), Conad Sicilia, Gruppo Inventa (Pozzallo), Ottica Vicari (Pozzallo), Pescheria - Gastronomia Stoffa (Ragusa), Pizzeria "La Contea" (Modica), Trattoria "Al Girasole" (Modica), Valle del Tellaro (Noto). È gradita la prenotazione.